roseicollis allevata a mano
roseicollis allevata a mano
Framed Logo zooplus

Contatore visite:

Notizie

nascite 2011...

Alcuni degli ultimi arrivi in allevamento

Questi hanno i loro piccoli...

Roseicollis *Blu*

femmina *D Blu*
femmina *D Blu*

I miei dati

Ultimi aggiornamenti

11 agosto 2015

sezione 'Disponibilità'



Le foto di questo sito per la maggior parte sono state scattate da me. Solo una minima parte sono state prese dal web. Nel caso l'autore ne riconosca la proprietà e non voglia che siano qui esposte, lo può comunicare tramite il contatto.

La CITES

Il regolamento CITES è il regolamento internazionale che si occupa della detenzione e della vendita di animali e piante in via di estinzione nell'ambiente naturale. Tutte le specie di psittacidi (fatta eccezione per cocorite, parrocchetti dal collare, calopsitte e, dal 19 agosto 2005, Agapornis Roseicollis) sono inseriti in tale regolamento, anche se alcune specie sono molto diffuse in cattività. Per detenerli, riprodurli e venderli bisogna pertanto rispettare le norme vigenti, che per gli animali inseriti nel CITES ALLEGATO B si riassumono nelle seguenti:

Per la detenzione non esistono leggi particolari, è sufficiente che la nascita degli animali in questione sia stata denunciata dall'allevatore presso cui sono nati e questi (oppure il rivenditore dell'animale) vi abbia dato unitamente all'animale venduto un documento che attesti la sua provenienza: tale documento deve contenere un numero di protocollo di denuncia di nascita oppure un numero Cites oppure qualche codice relativo all'importazione, oltre ovviamente ai dati di chi vende e di compra (voi…)


Per quanto riguarda la riproduzione è necessario comunicare mediante lettera la nascita dei piccoli (entro 10 giorni dalla nascita) al Corpo Forestale dello Stato - servizio certificazioni CITES (ce n'è uno per provincia, visitate il sito http://www.corpoforestale.it/). E' buona norma, anche se non obbligatorio, anellare i piccoli e comunicare nella denuncia di nascita i numeri di anelli che si sono applicati o che si intendono apporre. Informatevi inoltre presso l'ufficio CITES della vostra provincia sull'obbligo o meno di denunciare gli animali che si riproducono (in pratica le coppie): quest'obbligo non è molto chiaro e varia in base alle regioni.


Per la vendita è necessario detenere il registro di detenzione di specie animali incluse nell'allegato B del Regolamento (CE) 338/97. Tale registro deve essere richiesto al C.F.S. e viene dato gratuitamente a chi ne fa richiesta. Su tale registro bisogna registrare ogni nascita, acquisizione, vendita, fuga o morte. Per quel che riguarda la vendita è necessario segnare i dati dell'acquirente, per cui se chi vi vende gli animali non vi chiede nessun dato probabilmente non sarà in regola con le norme e non possederà l'obbligatorio registro.


Per quanto riguarda le specie inserite nel CITES ALLEGATO A  potete reperire le corrette informazioni direttamente presso l'ufficio CITES del Corpo Forestale dello Stato della vostra provincia/regione.

Ulteriori informazioni a riguardo le potete trovare sul sito http://www.cites.org/

 
   
   
   

Inoltre per dettagli precisi, puoi visitare http://www.agapornisclub.com/cites.htm